La Juventus vince lo Scudetto se…

Un testa a testa lungo 35 giornate che potrebbe terminare già questo weekend. Juventus e Napoli hanno lottato a lungo per la vittoria del campionato, per quello Scudetto che è stato l’obiettivo di una stagione intera e che ha visto veramente accadere qualunque cosa durante una Serie A mai così avvincente e combattuta. Dopo la vittoria dell’Allianz Stadium, il Napoli si era riportato a -1 dai bianconeri, ma la vittoria in rimonta a San Siro contro l’Inter degli uomini di Massimiliano Allegri, aggiunta alla inattesa sconfitta di quelli di Maurizio Sarri a Firenze il giorno dopo, ha ricacciato a -4 gli azzurri e le loro speranze di rimonta. Rimonta che potrebbe definitvamente sfumare già in questa giornata di campionato.

La Juventus è Campione d’Italia se…

I bianconeri potrebbero davvero già iscriversi come Campioni per la settima volta consecutiva al termine di questa giornata di campionato. Una vittoria contro il Bologna nell’anticipo delle 20.45, unito a una sconfitta casalinga del Napoli contro i cugini del Torino, potrebbe portare già alle 17 circa di domenica lo Scudetto a Torino. In caso di vittoria bianconera e pareggio degli azzurri, il vantaggio di 6 punti non sarebbe sufficiente per reglare il settimo successo di fila alla Juventus, il quarto di Massimiliano Allegri da quando siede sulla panchina dell’Alliianz Stadium. Il motivo è legato alla parità negli scontri diretti, che rimanda così la questione alla differenza reti, un dato che può subire sempre variazioni e non assegnante di diritto la vittoria del campionato alla Juventus, nonostante un +9 rispetto al Napoli. In caso di pareggio dei bianconeri, ovviamente, non sarà festa Scudetto nemmeno in caso di ko per gli uomini di Sarri. Rinviando tutto così di una settimana, l’ennesima al cardiopalma di un campionato incredibile.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 707 volte