ALTRI SPORT & VARIE

CR7 o Salah? Curiosità sulla finale di Champions

Il Real e le inglesi

Il bilancio del Real Madrid contro squadre inglesi è di 15 vittorie, 11 pareggi e 11 sconfitte (52 gol fatti e 43 subiti). La stagione in corso degli spagnoli, che si chiuderà con la finale di Champions, era iniziata proprio contro un club inglese, con la vittoria in Supercoppa Europea contro il Manchester United (2-1). La squadra di Zidane è andata in gol in tutte le ultime 29 gare giocate in Europa: l’ultima conclusa senza reti risale alla semifinale di andata di Champions League 2015/16, proprio contro un’altra inglese, il Manchester City.

Se il Real Madrid ha raggiunto la finale dopo aver chiuso il proprio girone al secondo posto (dietro a un’inglese: il Tottenham), il Liverpool ha vinto il proprio davanti a una spagnola (il Siviglia). La cavalcata dei Reds, inoltre, è iniziata con lo spareggio (prima della fase a gironi) contro l’Hoffenheim (2-1, 4-2): l’ultima squadra a vincere una Champions partendo dal turno che precede i gironi fu il Milan, nel 2007. E in finale battè proprio il Liverpool.

Il Liverpool e le spagnole

Il Liverpool ha un bilancio di 14 vittorie, 12 pareggi e 11 sconfitte (46 gol fatti, 38 subiti) contro squadre spagnole. Fuori casa ha vinto solo uno degli ultimi sette confronti, quello del 2009 contro il Real Madrid. Come detto, in questa edizione della Champions il Liverpool ha già incrociato una spagnola, pareggiando contro il Siviglia sia in casa (2-2) che fuori (3-3, facendosi rimontare dal 3-0). Il Siviglia fu anche avversaria del Liverpool nella sua ultima finale europea (quella di Europa League 2015/16), che i Reds persero per 3-1.  

Finali europee, Paesi a confronto

Per il Real Madrid si tratta della 31ª finale europea, la numero 16 in Coppa dei Campioni/Champions League. Delle precedenti 15 ne ha vinte 12 e perse 3 (l’ultima proprio contro il Liverpool). Per il Liverpool è invece la 20ª finale in una coppa europea, l’ottava in Champions. Delle 7 disputate finora ne ha vinte 5 e perse 2. La Spagna guida l’albo d’oro per nazioni, con 17 vittorie complessive (le 5 del Barcellona si aggiungono a quelle del Real), davanti all’Italia (12: Milan 7, Inter 3, Juventus 2) e all’Inghilterra (12: Liverpool 5, Manchester United 3, Nottingham Forest 2, Aston Villa e Chelsea 1). Una vittoria del Liverpool permetterebbe agli inglesi di superarci.

Fonte: Sky

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui