Salah è sicuro: “In Russia ci sarò”

La finale di Champions League a lungo sognata, si è trasformata in un incubo. Momo Salah ha infatti dovuto abbandonare il terreno di gioco, a seguito di un contrasto con Sergio Ramos che, nella ricaduta, gli ha causato un infortunio alla spalla. Le lacrime dell’egiziano hanno fatto il giro del mondo e nell’immediato post-gara si è temuto anche sulla sua partecipazione ai Mondiali che cominceranno tra poco in Russia. Salah però, il giorno dopo, è tornato su quanto accaduto nella notte di Kiev e ha voluto rassicurare tutti i suoi tifosi: “È stata una notte molto dura, ma sono un combattente. A dispetto delle probabilità, sono sicuro che sarò in Russia per rendervi orgogliosi. Il vostro amore e il vostru supporto mi daranno la forza di cui ho bisogno”.

Fonte: SkySport

Commenti