Braglia: “Giocheremo alla morte per 90′”

Una sconfitta arrivata proprio all’ultimo respiro, un ko che lascia l’amaro in bocca al Cosenza. La formazione allenata da Braglia esce sconfitta dalla sfida del Druso contro il Südtirol, semifinale d’andata dei playoff di Serie C. Un ko che però lascia le porte aperte per quanto riguarda il discorso qualificazione, con la squadra rossoblù chiamata adesso a ribaltare il risultato nel match di ritorno al San Vito- Marulla in programma domenica sera con fischio d’inizio alle ore 20:30. “Il calcio è questo, siamo stati ingenui a concedere loro quella particolare situazione: è difficile commentare questa partita perchè loro ci hanno aspettato, dandoci campo dietro, cosa che faranno anche a Cosenza – a maggior ragione per il gol di vantaggio, le parole di Piero Braglia nel posto gara. L’allenatore del Cosenza ha poi aggiunto: “Camigliano ho paura che si sia fatto male, bisognerà aspettare e basta. Un messaggio ai tifosi? Domenica giocheremo alla morte per tutti i 90”, ha concluso Braglia nella conferenza post gara.

Fonte: SkySport

Commenti