“Spia” Rüdiger: segreti dallo spogliatoio tedesco

E dire che Joachim Löw l’aveva elencata tra le sue regole per il ritiro, due parole: niente talpe. Antonio Rüdiger sembra aver preso l’annuncio un po’ sottogamba, anche se le “rivelazioni” del difensore del Chelsea sullo spogliatoio della Germania sembrano tutt’altro che top secret. “Muller il più divertente. Videogiochi? Solo io uso PES, tutti gli altri scelgono FIFA”. Stop, niente di più, e allora passi anche qualche pettegolezzo alla stampa tedesca, come nel caso dell’ex Roma e dell’intervista rilasciata per Sport 1, prima dell’ultima amichevole dei tedeschi in vista del Mondiale. Contro l’Arabia Saudita la squadra di Löw è alla ricerca del riscatto, dopo il ko contro l’Austria e una striscia di cinque insuccessi consecutivi che non si verificava da trent’anni. Rüdiger è stato titolare nelle ultime due sconfitte, e in campo anche nei pareggi con Inghilterra e Francia. Contro i sauditi servirà allora il cambio di marcia, per iniziare al meglio il Mondiale.

Fonte: Sky

Commenti