Cantona contro Neymar: lo paragona a una valigia

Cantona-Neymar: il confronto continua. Le critiche dell’ex giocatore del Manchester United nei confronti del brasiliano stanno facendo da simpatica cornice al Mondiale di Russia. Dopo aver preso in giro la capigliatura mostrata dall’attaccante verdeoro nel match d’esordio contro la Svizzera, paragonata a degli “spaghetti al dente”, il francese è tornato nuovamente alla carica. Questa volta per parodiare i comportamenti eccessivi (e talvolta comici) del giocatore del Paris Saint-Germain quando coinvolto in azioni fallose, reazioni per le quali Neymar è spesso oggetto di critiche. Una delle quali – davvero geniale e fantasiosa – è arrivata proprio dall’ex bad boy dei Red Devils, che ha paragonato l’attaccante brasiliano a una… valigia. Il perchè è subito spiegato: “Questa è la mia nuova valigia – racconta nel suo video – L’ho chiamata Neymar. Non solo per il colore (giallo, come quello dei suoi capelli), ma soprattutto perchè appena la tocchi comincia a rotolare senza sosta per ore”. Cantona poi aggiunge: “Comunque, devo ammettere che sei un grande giocatore. E un grande attore. Ma stai attento, non puoi continuare a fare errori: se sei colpito sulla spalla destra, non puoi piangere per il dolore tenendoti con la mano la guancia sinistra”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 538 volte