Papà Higuain critica Sampaoli: “Fuori 600 gol!”

E’ stata una delle grandi delusioni di questo Mondiale l’Argentina, eliminata agli ottavi di finale dopo il confronto contro la Francia. L’Albiceleste, dopo la sofferta qualificazione ottenuta con la vittoria acciuffata nel finale della gara contro la Nigeria, si è inchinata alla Nazionale di Deschamps, in una gara in cui sono stati esclusi dalla formazione titolare sia Gonzalo Higuain che Sergio Aguero. Pavon a destra, Di Maria a sinistra e Messi ‘falso nueve’: queste le scelte di Sampaoli, con il ‘Pipita’ e ‘El Kun’ entrambi in panchina. Una scelta che ha fatto infuriare anche Jorge Higuain, il papà del centravanti della Juventus: “Non può esserci una spiegazione valida a tutto questo – ha dichiarato a Canal America – Hai due giocatori che insieme hanno segnato 600 gol e non gioca nessuno dei due. Se uno non ti piace, metti l’altro”.

“Non trovo spiegazione che possa essere sostenuta”

Nelle prime due partite aveva giocato Aguero, in quella decisiva contro la Nigeria era stato invece Gonzalo Higuain a guidare l’attacco dell’Albiceleste. Il ‘Pipita’, però, non è stato impiegato neanche per un minuto contro la Francia, mentre Sergio Aguero è entrato soltanto nel finale segnando l’inutile gol del 3-4. E Jorge Higuain insiste con le critiche al Commissario tecnico: “Abbiamo iniziato con l’idea del centravanti e abbiamo finito con Enzo Perez ‘falso nueve’ – prosegue – Non trovo davvero una spiegazione che possa essere sostenuta, perchè non riesco a capire il motivo per cui l’Argentina abbia giocato senza un vero numero nove contro la Francia. Sampaoli avrà avuto le sue ragioni, ma sono veramente difficili da capire”.

Fonte: SkySport

Commenti