Tweet razzista su Mbappé, youtuber nella bufera

Gli sponsor abbandonano Cocielo

Un messaggio sicuramente offensivo e per molti anche a sfondo razzista quello di Cocielo nei confronti di Mbappé, con lo Youtuber brasiliano che adesso potrebbe pagare a caro prezzo la ‘bravata’ social. Come riporta Marca infatti, dopo questo tweet molti sponsor hanno deciso di abbandonare Cocielo e di non affiancarlo più: da Itaú, la principale banca del Brasile, a Submarino, fino addirittura alla Coca-Cola. Cocielo poi ha fatto marcia indietro, chiedendo scusa via social a Mbappé e dichiarando che il suo tweet era solo un commento ironico.

Fonte: Sky

Commenti