Francia-Belgio LIVE. Le formazioni ufficiali

FORMAZIONI UFFICIALI

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Pogba, Kanté; Mbappé, Griezmann, Matuidi; Giroud. Ct: Deschamps
Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Dembélé, Fellaini, Witsel, Chadli; De Bruyne, E. Hazard; Lukaku. Ct: Martinez

STATISTICHE & CURIOSITÀ

È il 74° confronto tra Francia e Belgio in tutte le competizioni: 24 vittorie per i transalpini contro le 30 dei Diavoli Rossi (19 pareggi completano il quadro). Si tratta del primo incontro ufficiale (escluse le amichevoli) tra Francia e Belgio dal Mondiale 1986, quando i Bleus vinsero per 4-2 nella finale per il terzo posto. La Francia ha vinto entrambi i precedenti in Coppa del Mondo contro il Belgio: 3-1 nel primo turno dell’edizione 1938 e 4-2 nella finale per il terzo posto nel 1986. Il Belgio ha ottenuto il successo per 4-3 nell’ultima partita disputata contro la Francia: in un’amichevole del 2015 a Parigi. È soltanto la seconda volta che il Belgio partecipa alla semifinale di un Mondiale, dopo la sconfitta nel 1986 contro l’Argentina (che poi ha vinto la manifestazione). La Francia ha raggiunto per la sesta volta la semifinale ai Mondiali. Dopo essere stati eliminati nelle prime tre (1958, 1982 e 1986), i transalpini hanno conquistato l’accesso alla finale nelle ultime due (1998 e 2006). Il Belgio è imbattuto da 24 partite in tutte le competizioni: 19 vittorie e cinque pareggi in questo parziale. Le 14 reti realizzate dal Belgio (quarti di finale compresi) sono un record per una squadra fino a questa fase di un Mondiale dal 2002, quando il Brasile ne segnò 15. Esclusi i rigori, la Francia ha perso solo una delle ultime 13 partite nella fase a eliminazione diretta in Coppa del Mondo (10V, 2N, 1P). Il Belgio ha mandato in rete nove giocatori diversi al Mondiale 2018 (escluse le autoreti): soltanto l’Italia nel 2006 e la Francia nel 1982 hanno fatto meglio (10, entrambe) in una singola edizione del torneo. L’attaccante francese Antoine Griezmann ha realizzato sette reti nelle ultime sei presenze in gare a eliminazione diretta nei maggiori tornei internazionali (Mondiali ed Europei). Romelu Lukaku ha partecipato attivamente a 20 gol (17 reti e tre assist) nelle ultime 13 partite disputate con il Belgio in tutte le competizioni. Il francese Kylian Mbappe è il giocatore Under 20 che ha segnato più reti (tre) in un Mondiale dai tempi di Pelé (sei nel 1958). In quella edizione del torneo, Pelé firmò una tripletta contro la Francia in semifinale, diventando l’ultimo Under 20 ad andare a bersaglio in questa fase della competizione. Eden Hazard ha partecipato attivamente a 14 reti (otto gol e sei assist) nelle ultime 14 presenze con la maglia del Belgio.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 650 volte