Stirpe: “Noi in B? Non farò più il presidente”

Il Frosinone non ha nessuna intenzione di retrocedere. Punto. L’ha fatto capire anche Maurizio Stirpe, presidente del club, nel corso dell’ultima conferenza stampa pre-ritiro: “Voglio far capire a tutti quanto tengo alla salvezza, per questo se dovessimo retrocedere nuovamente non farò più il presidente del Frosinone”. Parole forti, dure, ma che denotano un grande attaccamento alla squadra. Dalla Serie C alla Serie A, Stirpe ci crede eccome. Per le prime due partite – a seguito dei fatti successi nell’ultima giornata di playoff contro il Palermo – il Frosinone non giocherà nel suo stadio, bensì in un campo neutro.

Stirpe sulla retrocessione e la salvezza

Così il patron del Frosinone: “Non so dove giocheremo le gare in campo neutro. Non saremo noi a stabilire lo stadio, questo lo deciderà la lega. Non siamo ancora a conoscenza di quale sarà il luogo. Sarà comunque uno stadio dove gioca una sola squadra di serie A”. Niente Serie B stavolta: “Non sono più disposto a fare il presidente in caso di Serie B – ammette Stirpe – dunque se dovessimo retrocedere bisognerà trovare un altro presidente. Questo per far comprendere quanto tengo alla salvezza”. Capitolo Frara, l’ex bandiera smette di giocare ed entra nello staff del Frosinone a tempo pieno. Un segno di riconoscenza a seguito dei tanti anni nel club: “Entrerà a far parte del settore giovanile. Con Alessandro sono legato in modo particolare, durante queste annate è stato fondamentale per prendere tante decisioni. È giusto che in questo momento il Frosinone abbia un percorso di continuità con lui. So che per Alessandro è stato un sacrificio, avrebbe voluto giocare ancora e lo so, ma abbiamo deciso di intraprendere questo percorso, farà anche il corso per diventare direttore giovanile”. Non solo lui però, altro stop eccellente in casa Frosinone. Un veterano dice basta: “Anche a Massimo Zappino ho dato questa possibilità, gli ho offerto un ciclo triennale. Farà il preparatore dei portieri ad un paio di formazioni del settore giovanile”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 530 volte