Ancelotti: “Meno errori rispetto al Liverpool”

published at 22:01 in BREAKING NEWS, INTERVISTE
Ancelotti: “Meno errori rispetto al Liverpool”

Il Napoli di Ancelotti riscatta la sconfitta subita contro Liverpool, stendendo il Borussia Dortmund con il punteggio di 3-1. Buona prestazione degli uomini di Ancelotti che, a San Gallo, non lasciano scampo ai tedeschi imponendosi grazie alle reti di Milik, Maksimovic e Callejon, che chiude la contesa nel finale dopo il gol di Philipp. Sorriso ritrovato e morale risollevato per l’allenatore azzurro, che ha espresso le proprie considerazioni sul match ai microfoni di Sky Sport: “Oggi ci abbiamo messo più attenzione, commettendo meno errori. Piano piano si migliora, prima o poi cambieremo qualcosa ma serve più tempo. Bisogna aprire più il gioco in fase di costruzione, ma qualcosa già facciamo. Abbiamo aspettato un po’ di più rispetto alla pressione offensiva messa in campo contro il Liverpool e abbiamo rischiato meno. Faremo una pressione più alta quando le gambe staranno meglio, adesso non riusciamo a tenere ritmi altissimi e siamo rimasti un po’ indietro. Milik? Per lui è una buona notizia il gol, per noi anche. Ci aiuta molto, è un giocatore presente non solo per le reti ma anche per il tipo di gioco che riesce a fare. Sta bene, deve migliorare la condizione e il gol lo aiuta. Per quanto riguarda Mertens, può giocare sia punta centrale o un po’ più arretrato. A me piacciono gli esterni che van dentro, lui lo può fare. Le sconfitte come quelle con il Liverpool a livello morale non aiutano, i risultati però lasciano il tempo che trovano. Dobbiamo migliorare, la partita di oggi ha detto che bisogna ancora crescere ma siamo convinti che lo faremo velocemente. Malcuit? E’ un terzino molto offensivo e veloce, deve ancora inserirsi e imparare i movimenti della difesa. Dovrò telefonare a Sarri per vedere se mi aiuta”.

Fonte: SkySport

Questo articolo è stato letto 468 volte

You must be logged in to post a comment Login