Serie A, la diretta gol: risultati in tempo reale

Massimo equilibrio nei due precedenti in Serie A tra Bologna e Frosinone: una vittoria interna a testa, in entrambi i casi per 1-0. Nei nove incontri disputati tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, il bilancio tra Frosinone e Bologna è in perfetto equilibrio (tre successi ciascuno e altrettanti pareggi). Il Bologna ha vinto 10 delle ultime 12 partite contro squadre neopromosse nella massima serie (1N, 1P). Nel campionato 2015/16, il primo punto del Frosinone arrivò soltanto alla 5ª giornata; i ciociari persero, infatti, tutte le prime quattro segnando una sola rete nel parziale. La squadra ciociara ha subito almeno quattro reti in otto delle ultime 15 partite giocate lontane da Frosinone. Il Bologna però ha segnato soltanto quattro reti in trasferta dall’inizio del 2018: meno di qualsiasi altra squadra nella massima Serie che abbia giocato più di una partita in questo intervallo temporale. 

Nona sfida tra Genoa ed Empoli in Serie A: il bilancio è in perfetta parità con due vittorie per parte e quattro pareggi. L’Empoli non ha trovato il gol nelle ultime tre sfide di Serie A contro il Genoa (1N, 2P), dopo che aveva segnato in tutte le precedenti cinque. Il Genoa ha vinto due delle ultime tre partite in Serie A contro l’Empoli. Non aveva mai trovato la vittoria nelle precedenti cinque (3N, 2P). Il punteggio di 1-1 è quello che si è ripetuto maggiormente nelle sfide tra le due squadre nel massimo campionato italiano (tre volte). Nelle quattro sfide tra Genoa ed Empoli al Ferraris in Serie A, nessuna delle due squadre ha mai segnato più di una rete a match. Il Genoa è imbattuto da tre partite in casa contro l’Empoli in Serie A dopo aver perso il primo storico confronto datato aprile 2008 (2V,1N). L’Empoli non ha trovato il gol nelle ultime due partite in Serie A in casa del Genoa. L’ultimo a segnare una rete per i toscani al Ferraris fu Tonelli nell’ottobre 2014. Il Genoa ha chiuso lo scorso campionato con quattro sconfitte di fila: non perde cinque partite di fila nella competizione dal gennaio 2016. 

Sono 28 i precedenti tra Fiorentina e Chievo in Serie A: il bilancio è di 19 successi per la squadra viola, sei per i gialloblù; ammontano a tre invece i pareggi. Il Chievo ha vinto solo una delle ultime 12 partite contro la Fiorentina in Serie A (2N, 9P). La Fiorentina ha tenuto la propria porta inviolata in sei segli ultimi sette incontri di campionato contro il Chievo: due sole reti subite nel parziale, entrambe nella sfida d’andata della scorsa Serie A (2-1 interno per i veneti). Nei 14 precedenti giocati a Firenze nella massima serie, Fiorentina e Chievo non hanno mai pareggiato: 11 vittorie toscane e tre successi veneti. La Fiorentina ha vinto tutti gli ultimi sei incontri casalinghi di campionato contro il Chievo, senza subire alcun gol nei quattro più recenti. Il Chievo ha perso 11 delle 14 partite fuori casa giocate contro la Fiorentina in Serie A: solo contro il Milan ha perso più volte in trasferta nella massima serie (14). 

La Sampdoria è la squadra contro cui l’Udinese ha segnato più gol in Serie A (109); il bilancio nelle 74 sfide complessive nella massima serie tra queste due formazioni è di 21 successi bianconeri, 30 blucerchiati e 23 pareggi. Bilancio in perfetto equilibrio nelle ultime sei sfide in Serie A tra Udinese e Sampdoria: due vittorie ciascuna e due pareggi. Udinese e Sampdoria non si incontrano alla seconda giornata di Serie A dall’agosto 2009, quando a Genova si imposero i blucerchiati per 3-1, con reti di Mannini, Pazzini e Cassano (Di Natale realizzò la rete per i friulani). Il punteggio che si è verificato più volte tra Udinese e Sampdoria nel massimo campionato è il pareggio per 1-1, finale di 10 incontri, l’ultimo proprio a Udine nel maggio 2017. Quattro degli ultimi otto gol segnati dall’Udinese alla Sampdoria in campionato sono arrivati dall’85° minuto in poi. L’Udinese ha sempre trovato la rete negli ultimi 13 incontri interni di Serie A contro la Sampdoria – l’ultima volta che i friulani hanno mancato l’appuntamento con il gol contro i blucerchiati è stato infatti nel gennaio 2004. La Sampdoria ha vinto solo una volta nelle ultime sette trasferte a Udine in Serie A (4-1 nel maggio 2015), perdendo ben quattro volte in questo parziale. Dal 2011/12 ad oggi, l’Udinese ha vinto solo in due occasioni un match di Serie A con almeno quattro gol di scarto: 4-0 contro la Sampdoria nello scorso campionato e 4-0 contro il Verona, sempre nella Serie A 17/18. Per la Sampdoria, che ha saltato la prima giornata prevista contro la Fiorentina, si tratta dell’esordio in questo campionato: i blucerchiati hanno sempre vinto nelle ultime tre “prime” di Serie A. Più in generale la Sampdoria ha perso solo una delle ultime 10 partite d’esordio stagionale in campionato – in questo parziale ha ottenuto sette vittorie e due pareggi. 

Bilancio in parità tra Cagliari e Sassuolo in otto precedenti in Serie A, con due vittorie per parte e quattro pareggi. Dopo aver trovato il gol nelle prime sei sfide in A (12 nel parziale) contro il Sassuolo, il Cagliari è rimasto a secco nelle ultime due; gli isolani sono riusciti, invece, a mantenere la porta inviolata soltanto una volta in totale (15 le marcature subite). Nel match di ritorno del campionato di A 2016/17, il Sassuolo ha rifilato sei reti al Cagliari (2-6 il finale); a nessuna squadra i neroverdi hanno mai segnato più gol nel massimo campionato. Il Sassuolo è sempre andato in gol in trasferta contro il Cagliari nella massima serie; i quattro precedenti in terra sarda tra queste due squadre hanno visto in media 3.8 reti a incontro. In tre delle quattro gare disputate in casa del Cagliari in Serie A contro gli emiliani, gli isolani hanno segnato almeno due gol (otto in totale), restando a bocca asciutta soltanto nell’ultimo match interno (0-1). Tra le squadre presenti in Serie A nella scorsa stagione, solo il Verona (12) ha segnato meno gol di Cagliari (15) e Sassuolo (17) nel massimo campionato dall’inizio del 2018. Soltanto una volta nelle precedenti cinque stagioni in Serie A, il Sassuolo ha vinto in entrambe le prime due partite di campionato (stagione 2015/16). Dall’inizio del 2018, solo la SPAL ha pareggiato più partite (otto) di Serie A del Sassuolo (sette). Il Cagliari ha perso per 0-2 contro l’Empoli alla prima giornata: non inizia un campionato di Serie A con zero reti all’attivo, dopo due partite giocate, dal 1995. Il Cagliari non ha subito gol nell’ultima gara interna di Serie A; non mantiene la porta inviolata per due gare di fila davanti al proprio pubblico dall’aprile 2017.

Fonte: SkySport

Commenti