Gol fantasma clamoroso: incredibile in Scozia

Se quello non convalidato al Partick Thistle nel match contro il Greenock Morton sia il gol fantasma più incredibile di sempre non si saprà mai visti i tanti casi della storia recente, ma di certo quanto accaduto in Scottish Championship (l’equivalente della nostra Serie B) ha davvero dell’incredibile. Premessa: il Var non è ancora presente in questo campionato, ma il gol (non assegnato) è così clamoroso che non poteva non essere visto da tutti. Tutti o quasi, terna arbitrale del match esclusa. Partick Thistle già in vantaggio per 1-0, quando Kris Doolan raddoppia con un bellissimo tiro a giro di sinistro: traiettoria che non lascia scampo al portiere avversario, palla che si insacca sotto l’incrocio, sbatte contro la rete e torna in campo, immediatamente calciata lontano da un difensore del Greenock Morton che ha sfogato così la delusione per la rete subita.

Uno dei gol-fantasma più incredibile di sempre

I giocatori del Partick esultano, ma l’urlo di gioia viene presto strozzato in gola: quanto succede nei minuti successivi alla rete è davvero incredibile. L’arbitro si consulta con il guardalinee e, anziché convalidare la rete, fa riprendere in gioco con una rimessa laterale a favore del Partick. Il gol infatti è incredibilmente sfuggito alla terna arbitrale. La gara poi è stata ugualmente vinta dal Partick Thistle: ma la rabbia per uno dei gol fantasma più clamorosi di sempre resterà per lungo tempo nella mente di giocatori e tifosi del club scozzese.

Fonte: Sky

Commenti