Cantona contro Mourinho: “United? Serve Guardiola”

Schietto e diretto, a modo suo: Eric Cantona sferra un duro doppio attacco a José Mourinho, già al centro di diverse critiche dopo l’avvio di stagione tutt’altro che esaltante del suo Manchester United. “Mourinho mi piace, ha personalità, ma non quella giusta per allenare lo United. L’allenatore giusto per i Red Devils sarebbe Pep Guardiola: dovrebbe esserci lui su quella panchina, ma sta facendo magie in un altro club, un club che non posso nominare”, ha dichiarato l’ex attaccante francese in un’intervista rilasciata al Daily Mail. “La squadra non sta andando molto bene anche se è ancora troppo presto per parlare. Lo United è un grande club e lo sarà sempre, vinceranno titoli ma il modo di giocare attuale non è buono, l’allenatore fa giocare male la squadra. Nessuno si diverte e non c’è creatività”, ha proseguito Cantona.

“Guardiola sarebbe l’allenatore giusto per lo United”

Un doppio colpo a Mourinho, accusato di non essere l’allenatore giusta per risollevare il Manchester United e, come se non bastasse, gli elogi al grande ‘rivale’ del portoghese, quel Pep Guardiola che adesso è sulla panchina dei cugini del City. “Guardiola sta facendo giocare un grande calcio alla sua squadra, penso che lui sarebbe l’allenatore giusto per lo United perchè è il figlio spirituale di Johan Cruyff quando era a Barcellona e ha imparato tutto da lui, è l’unico che può guidare quella squadra. L’unico… a parte me. Perché a me piacerebbe allenare e se mi chiamassero accetterei. Mi piacerebbe sì, sanno dove sono e giocheremmo di nuovo un calcio creativo”, ha concluso Eric Cantona.

Fonte: Sky

Commenti