Drenthe: “Donne e Jacuzzi? Vi dico la verità”

Recidivo?

Sull’argomento ci è tornato proprio lui, Royston Drenthe, intervistato dal canale YouTube “The Toffee Blues”. La sua risposta alla domanda su quella vecchia storia? “Sì, è successo” – confermando così (quasi) tutta la vicenda. L’olandese quella volta si trovava dunque per davvero alle 2 di notte, e di nascosto, nel centro sportivo del club, anche se poi ha furbescamente glissato sulla sua compagnia femminile. Era lì per una sessione di allenamento notturna? Molto più facile immaginare, conoscendolo, quale possa essere la verità. “Difficilissimo dire di no alle tentazioni – disse lui in un’intervista a Marca rilasciata nel 2017 -, quando giocavo nel Real spesso uscivo di notte, in gran segreto, per ristoranti, feste e ragazze carine: ho fatto tante pazzie”. Come, forse, anche in quella notte del Finch Farm.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 144 volte