Champions League, gli arbitri di Inter e Napoli

Seconda giornata della fase a gironi di Champions League, il mercoledì europeo vedrà impegnate Inter e Napoli. Difficilissimo match per gli azzurri, che al San Paolo ospiteranno il Liverpool di Jurgen Klopp. I nerazzurri, invece, dovranno provare a dare continuità al risultato ottenuto contro il Tottenham nella trasferta olandese contro il PSV. Ufficializzate anche le designazioni arbitrali per queste due sfide. A Napoli fischierà Viktor Kassai, arbitro ungherese che dirigerà quindi la sfida tra gli azzurri di Carlo Ancelotti e il Liverpool vice-campione d’Europa. La gara tra PSV e Inter, invece, sarà diretta da Milorad Mazic, arbitro serbo che ha arbitrato l’ultima finale di Champions League a Kiev.

I precedenti del Napoli con Kassai

Due soli precedenti degli azzurri con l’arbitro ungherese, che tornerà al San Paolo cinque anni dopo. Nel 2013 il Napoli vinse contro l’Arsenal per 2-0, lasciando però la Champions League tra le lacrime. L’immagine di quella notte fu il pianto di Gonzalo Higuain, dopo l’inutile vittoria contro gli inglese. Il Napoli arrivò a 12 punti, ma uscì per differenza reti contro l’Arsenal e contro il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp. Anche per il tedesco sarà un ritorno al San Paolo, dopo la partita inaugurale di quel girone della Champions League nel 2013 che vide gli azzurri vincere per 2-1, con l’attuale allenatore del Liverpool espulso. L’altro precedente del Napoli con Kassai riguarda un’altra eliminazione, quella dall’Europa League 2012/2013 contro il Viktoria Plzen: la squadra azzurra, allora guidata da Mazzarri, perse per 2-0. In parità, invece, il bilancio complessivo dell’arbitro ungherese con le italiane: 5 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte.

I precedenti dell’Inter con Mazic

L’arbitro serbo dirigerà la sfida tra il PSV e l’Inter, sarà la prima volta che Mazic incrocerà i nerazzurri. Questo direttore di gara ha un bilancio negativo con le italiane: 3 vittorie, 3 pareggi e ben 4 sconfitte.

Fonte: SkySport

Commenti