Zielinski: “Piotr sta benissimo a Napoli, resterà ancora molti anni”

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pawel Zielinski, calciatore e fratello di Piotr Zielinski: “Piotr con Ancelotti sta giocando di più ed è diventato un protagonista in questo inizio di stagione col Napoli. E’ cambiato qualcosa nella testa dei calciatori con l’arrivo di Ancelotti e spero che mio fratello possa giocare sempre con maggiore continuità.
Nella Nazionale polacca è cambiato il ct e il nuovo tecnico sta cambiando formazione e modulo. Ci vorrà tempo, ma passo dopo passo si esprimerà meglio. A Piotr manca la cazzima sotto porta, se fosse più freddo sotto porta avrebbe segnato lo stesso numero di gol di Piatek viste le tante occasioni sprecate. Rinnovo? E’ un discorso che non affronto con mio fratello, ma comunque non direi nulla a riguardo. Piotr sta bene a Napoli, dice che è una città divertente e nonostante l’episodio spiacevole capitato a Milik non è cambiato nulla. Secondo me resterà ancora tanti anni a Napoli”.

Commenti