Figlio non gioca, rissa in gara giovanile: VIDEO

Momenti di follia alle Isole Canarie, in un campo di provincia alla periferia di Tenerife, nella cittadina di Arona. La classica discussione tra padre-allenatore, stavolta finita in rissa. Durante la gara tra San Lorenzo B e Union Isora, uno dei genitori è entrato in campo per aggredire l’allenatore della squadra, colpevole di non aver schierato suo figlio. Volano calci, pugni, un uomo finisce a terra, mentre un altro viene aggredito da dietro con un calcione alla schiena. Nel mezzo della rissa, poi, uno degli spettatori aggredisce anche l’arbitro. Successivamente è dovuta intervenire anche la polizia, che ha contribuito a placare gli animi e adesso cerca gli aggressori. 

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 602 volte