LA PARTITA – Udinese-Napoli 0-3, azzurri straripanti al Friuli

Il Napoli espugna il “Friuli” battendo l’Udinese 3-0 con le reti di Fabian Ruiz, Mertens e Rog. Gli azzurri dominano per larghi tratti della gara e trovano una vittoria importante.

PRIMO TEMPO

Al 2′ minuto di gioco Verdi si accascia a terra e avverte problemi all’inguine, chiede la sostituzione, al suo posto Fabian Ruiz. Al 10′ tiro potente di Callejon da fuori area, ma il portiere intercetta il pallone. Al 12′ Mertens approfitta di un errore delle difesa dell’Udinese, serve Callejon, che in area prova il tiro, ma il pallone termina di poco alto. Al 14′ oassa in vantagio il Napoli con un gol stupendo si Fabian Ruiz, che da fuori area insacca con un tiro a giro. Al 23′ si rende pericolosa l’Udinese con Lasagna che entra in area ed effettua la conclusione, si fa trovare pronto Karnezis. Al 32′ ancora pericoloso Lasagna, questa volta prova un tiro al volo, ma ci arriva il portiere azzurro. Poco dopo vicino al raddoppio il Napoli cin un tiro a giro di Mertens dalla sinistra, il pallone termina di poco a lato. Al 45′ l’arbitro assegna 4 minuti di recupero; al 49′ Udinese vicina al pareggio con Pussetto, Karnezis salva vicino alla linea di porta.

SECONDO TEMPO

Al 60′ Lasagna si invola in area di rigore e si prepara al tiro, ma Koulibaly gli ruba il pallone con un grande intervento in scivolata che salva il risultato. Al 66′ Zielinski dalla sinistra crossa al centro dell’area dove c’è Samir che rischia l’autogol nell’intento di difendere, il pallone colpisce il palo. Al 79′ viene assegnato un calcio di rigore per il Napoli per un fallo di mano in area di Opoku, dal dischetto non sbaglia Dries Mertens. All’85’ arriva anche il terzo gol con Marko Rog, che a pochi secondi dalla sua entrata in campo va a segno con una bella azione insieme a Mertens. Al 90′ l’arbitro assegna 4 minuti di recupero e al 94′ termina la gara.

IL TABELLINO

Udinese (4-3-3): Scuffet; Stryger Larsen, Ekong (35′ Opoku), Nuytinck (87′ Wague), Samir; Behrami (68′ Barak), Mandragora, Fofana; De Paul, Pussetto, Lasagna. A disp: Musso, Nicolas, Ter Avest, Micin, Pontisso, Balic, D’Alessandro, Teodorczyk, Vizeu. All.: Julio Velazquez.

Napoli (4-4-2): Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Malcuit; Callejon, Allan, Zielinski (85′ Rog), Verdi (4′ Ruiz); Mertens, Milik (74′ Hamsik). A disp: Ospina, D’Andrea, Maksimovic, Mario Rui, Diawara. All.: Carlo Ancelotti

Arbitro: Maurizio Mariani (Aprilia)

Reti: 14′ Ruiz (N), 82′ rig. Mertens (N), 86′ Rog (N)

Ammoniti: Pussetto, Stryger Larsen, Opoku (U) Milik, Albiol, Allan, Mertens (N).

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 1192 volte