Juventus, Ronaldo suona la carica: ”Uno per tutti, tutti per uno”

TORINO – La stanchezza dopo la vittoria di Manchester con lo United, con nove protagonisti del successo all’Old Trafford costretti agli straordinari e schierati titolari da Allegri, con il decimo, Chiellini, messo ko nel riscaldamento; ma anche la prova dell’Empoli di Andreazzoli, che ha giocato senza timore reverenziale al cospetto degli attuali padroni del campionato. “Bravi a vincere una partita difficile, e complimenti all’Empoli, avversario capace di metterci in difficoltà” è la lucida analisi di Max Allegri su Twitter dopo il pericolo scampato al Castellani: dopo il pari casalingo con il Genoa, altri punti persi avrebbero minato le certezze domestiche dei bianconeri. “La stanchezza, quando si fa sentire, va combattuta con la tecnica e la pazienza” ha spiegato Allegri, ma anche con un Cristiano Ronaldo che ha scolpito nella memoria dei presenti un gol da cineteca, mettendo a segno la rete della vittoria e togliendo le castagne dal fuoco bianconero evitando un altro fuoco, quello incrociato della critica in caso di passo falso.Serie A Fonte: Repubblica.it

Commenti