Inter-Barcellona, tutto quello che c’è da sapere

Quando e dove si gioca Inter-Barcellona?

La partita tra Inter e Barcellona è prevista per martedì 6 novembre alle ore 21:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano.

Dov’è possibile guardare Inter-Barcellona?

La partita tra Inter e Barcellona su satellite e fibra verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e sul canale 252. Sul digitale terrestre la partita sarà visibile live in HD sul canale 372. Diretta gol sul canale 251 (satellite e fibra) e canale 386 (digitale terrestre).

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Sono 11 le sfide tra Inter e Barcellona in competizioni europee. I nerazzurri hanno ottenuto il successo soltanto in due occasioni, ma a San Siro non hanno mai perso in Champions League. Infatti il Barcellona ha pareggiato in due circostanze a Milano (entrambe per 0-0 nella fase a gironi 2002/2003 e 2009/2010) ed è uscito sconfitto nella storica semifinale del 2010 quando i blaugrana cedettero all’Inter di Mourinho per 3-1 nella semifinale d’andata dell’anno del Triplete. Ovviamente l’ultimo confronto tra le due formazioni risale alla gara d’andata del Camp Nou: il Barça si è imposto per 2-0.

Curiosità

Il Barcellona non vince da quattro trasferte contro l’Inter in competizioni europee (3N, 1P) e ha trovato la sconfitta nell’aprile 2010 (3-1 nella semifinale d’andata di Champions League) anche se la squadra di Valverde è imbattuta da 11 partite nella fase a gironi di Champions (9V, 2N) e ha tenuto la porta inviolata in nove di queste gare. Ex (rimpianto) di turno, Philippe Coutinho ha preso parte attiva a 10 gol nelle sue ultime sette presenze in Champions League realizzando sei reti e quattro assist. 

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

I nerazzurri di Luciano Spalletti arrivano alla sfida contro i blaugrana con il morale alle stelle. Dopo un avvio tra alti e bassi in serie A, l’Inter ha collezionato sette vittorie consecutive in camponato riuscendo ad agganciare al secondo posto il Napoli a 6 lunghezze dalla capolista Juventus. Per quanto riguarda il Barcellona, la squadra di Valverde è saldamente al comando della Liga con quattro punti di vantaggio sul terzetto composto da Siviglia, Atletico Madrid e Deportivo Alaves. Il Barça, senza l’nfortunato Messi, ha faticato, e non poco, nell’ultima trasferta di campionato vincendo, in rimonta, per 3-2 contro il Rayo Vallecano. In evidenza Luis Suarez, autore di una doppietta.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 195 volte