Giancarlo Padovan: “Sono rimasto impressionato da Kiyine, ha una grande velocità”

 In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio CRC, è intervenuto Giancarlo Padovan, giornalista: “Kiyine o Kean? Kean è già un giocatore che ha fatto qualche cosa. Ha fatto di più in serie A. Ma sono rimasto impressionato da questo Kiyine. Ha una grande velocità. Bisognerebbe avere il coraggio di scommetterci. Penso che sia un giocatore che ha prospettiva, poi come tutte le scommesse non si sa se si possono vincere o perdere. È un’operazione che io farei. Kouame da Napoli? Per me sì. Ha grandi capacità di andare sull’esterno, grande stacco di testa è un giocatore esplosivo. Può giocare con Milik? Secondo me sì. Gioca anche con Piatek. Lozano superiore a Kouame? Io penso che Lozano sia un giocatore importante. Bisogna vedere quanto il Napoli voglia investire su questo giocatore. Sono quasi certo che Mertens se ne vada perché il meglio l’ha dato e perché comunque non è una prima scelta di Ancelotti, perché ha quasi 32 anni. Bisogna fargli un grande applauso. Il problema di giocatori come lui sono le motivazioni. Se le ha ancora allora ha senso rinnovare e restare, altrimenti no”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 249 volte