Match fixing, Essa: “Nel 2018 segnalati 267 incontri sospetti: 178 nel tennis, 52 nel calcio”

Il tennis e il calcio si confermano gli sport più vulnerabili sul fronte match fixing. È quanto emerge dal report 2018 dell’Essa, l’European Sport Security Association, associazione no profit formata dai principali bookmaker europei impegnata nella lotta alla manipolazione degli eventi sportivi. Nel rapporto diffuso oggi, riferisce Agipronews,  lo scorso anno sono stati 267 i casi di attività sospette sul fronte scommesse (dato stabile sul 2017, quando i casi segnalati sono stati 266), di cui 83 solo nell’ultimo trimestre. Il tennis è in cima alla lista di segnalazioni con 178 casi posti all’attenzione dell’associazione (erano 160 un anno fa), il calcio è a 52 (nel 2017 i casi segnalati sono stati 45): insieme, costituiscono l’86% di tutti gli alert scattati durante l’anno, una percentuale in crescita rispetto al 77% dello scorso anno.  Geograficamente, l’Europa è ancora la regione geografica da cui parte la maggior parte delle segnalazioni, per un totale di 148 (55%, un anno fa erano 144 e rappresentavano il 54%), mentre l’Asia è seconda con 48 segnalazioni (18%). Dall’Italia gli alert arrivati sono stati 17, tutti relativi a incontri tennistici.   PG/Agipro

Commenti

Questo articolo è stato letto 526 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu