Marco Rose (All. Salisburgo): “Dobbiamo fare come la Juve”

L’allenatore del Salisburgo Marco Rose ha parlato nella conferenza stampa di presentazione della partita in programma domani, ecco quanto raccolto da Il Mattino: “Per ribaltare il risultato dobbiamo fare come la Juve ieri sera contro l’Atletico. Dovranno funzionare tante cose per poter ribaltare il risultato dell’andata. Cercheremo di dare tutto perché vogliamo fare bene davanti ai nostri tifosi. Faremo giocare dei giovani visto che abbiamo tanti infortuni. Deve succedere molto perché noi possiamo ribaltare il risultato. L’importante è non subire gol. Sappiamo che è difficile ma un po’ di speranza c’è. Non posso parlare troppo della formazione, abbiamo tanti attaccanti forti. Gulbrandsen ha fatto una bella prova all’andata. Noi faremo sempre il nostro gioco. A Napoli abbiamo fatto una buona prestazione, dobbiamo solo commettere meno errori. Sopratutto dobbiamo difendere meglio. Vogliamo imporre il nostro gioco e poi vedremo quale sarà il risultato. Una vittoria ci darebbe carica per le prossime partite ma potrebbe non bastre per passare il turno. Jonuzovic si era fatto male contro il Brugge, poi si è allenato e ha giocato perché si sentiva bene ma domenica non si sentiva bene per questo non rischieremo e non lo faremo giocare domani. Abbiamo altri giocatori che possono giocare al suo posto. La mia squadra ha una grandissima qualità e carattere. Il Napoli è una squadra di grandissima qualità. Lo è stata anche negli ultimi anni con Sarri. Ancelotti fa lo stesso, vuole imporre il loro gioco e lavorano molto anche nella riconquista del possesso. Carlo riesce a scegliere modulo e giocatori giusti per rendere al meglio”

Commenti

Questo articolo è stato letto 598 volte