Studio Sla, i calciatori di serie A sono sei volte più a rischio

Un’indagine dell’Istituto Mario Negri evidenzia come l’insorgenza della malattia tra i professionisti del pallone sia maggiore e precoce rispetto al resto della popolazione. I più colpiti sono gli ex centrocampisti della massima divisione

Fonte: Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 128 volte