L’AVVERSARIO – Mercoledì azzurri ospiti dell’Empoli per il turno infrasettimanale

Dopo la vittoria all’Olimpico contro la Roma, il Napoli sarà impegnato mercoledì allo stadio “Castellani” contro l’Empoli per il turno infrasettimanale di campionato. La squadra di Andreazzoli, reduce dellla sconfittta Torino contro la Juve, ha collezionato finora 25 punti con 6 vittorie, 7 pareggi e 16 sconfitte (6 in casa e 10 in trasferta), attualmente terzultima in classifica. Per quanto riguarda invece i gol, sono 36 quelli siglati e ben 55 i subìti (24 in casa e 31 fuori dalle mura amiche). Il capocannoniere delle squadra è Francesco Caputo con 13 reti, segue Krunic a 4, Di Lorenzo, Silvestre e La Gumina a 2 e infine Pasqual, Dell’Orco, Pajac, Acquah, Ucan e Farias a 1.

I precedenti contro il Napoli – Sono in tutto 15 i precedenti tra le due squadre in Serie A, con 7 vittorie degli azzurri, 5 pareggi e 3 vittorie dell’Empoli. Nel girone d’andata il Napoli si impose al San Paolo per 5-1, mentre l’ultima vittoria dell’Empoli risale al 30 aprile 2015: vittoria in casa per 4-2. L’ultima vittoria del Napoli al Castellani il 19 marzo 2017 col risultato di 3-2.

La formazione tipo dell’Empoli – Modulo 3-5-2 con Dragowski tra i pali, difesa a 3 con Vedeli, Silverstre e Dell’Orco, a centrocampo Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic e Pasqual, in attacco Farias e Caputo.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 1403 volte