Andreazzoli: Empoli non è cenerentola

(ANSA) – EMPOLI (FIRENZE) – Dopo la sconfitta a Torino con la Juventus la classifica dei toscani è cambiata: hanno vinto tutte le concorrenti e il Bologna ha sorpassato e allungato. Aurelio Andreazzoli ne ha parlato alla vigilia della sfida con i partenopei. “La classifica la guardiamo tutti, anche se qualcuno dice il contrario. Era nella logica delle cose che fosse così visto il calendario. Ma la gara di Torino ha dimostrato che l’Empoli non è una ‘cenerentola’, che ce la possiamo giocare con tutti”.
Contro il Napoli i toscani sono pronti a un’altra impresa, o almeno a tentarla. “Serve una grande prestazione. Non posso scegliere tra giocare male e avere tre punti o giocar bene e perdere – dice il tecnico – perché se tu giochi male col Napoli è impossibile vincere. Affrontiamo una squadra che mi piace in modo incredibile per i concetti che esprime, ha dimostrato a Roma di avere una faretra piena di frecce importanti”.

Ansa.it

Commenti