PALLANUOTO – La Cargomar Rari Nantes Napoli riceve la Zeronove Roma

 Il terzultimo atto della via crucis rarinantina in campionato è una sfida sulla carta impossibile, quella contro la Zeronove Roma. I capitolini, infatti, occupano il secondo posto in classifica e sono a un passo dalla qualificazione agli spareggi promozione. La Cargomar Rari Nantes Napoli, dopo aver sfiorato l’impresa contro il Tyrsenia, non vuole però lasciare nulla di intentato. La truppa di Marsili vuole a tutti i costi chiudere il campionato annullando il segno meno in classifica e ci proverà fino alla fine, nonostante la retrocessione aritmetica arrivata dopo l’ultima sconfitta.
Un segno meno determinato proprio dalla mancata disputa del match d’andata in casa della Zeronove, quando la Rari rispettò le ordinanze del comune di Napoli che invitavano a non mettersi in viaggio per un allerta meteo e si vide per questo punita dal giudice unico con la perdita dell’incontro a tavolino e con un punto di penalizzazione in classifica. Ora l’incontro con i capitolini finalmente si giocherà: l’appuntamento è per domani, sabato 11 maggio, alle 13 presso la piscina Alba Oriens di Casoria.
Costretta per tutto l’anno a dover convivere con emergenze e indisponibilità, la Rari dovrà fare a meno per il match con la Zeronove anche di un giocatore fermo per squalifica: si tratta di Fraioli, espulso per brutalità contro il Tyrsenia e fermato per due turni in settimana dal giudice. Per il resto, Marsili si affida al consueto mix di giovani e ‘senior’.
“Affrontiamo per la prima volta la Zeronove in questa stagione, per noi sarà un’incognita”, sottolinea il tecnico rarinantino. “Sappiamo che sono un gruppo molto forte, i risultati lo dimostrano. Sono sempre stati una squadra ben allenata e coriacea, sarà un match tostissimo ma l’ultima prestazione ci ha dato fiducia. Nonostante l’assenza di Fraioli potrò contare comunque su sette ‘senior’ e proveremo a restare in gara il più a lungo possibile. Siamo consapevoli delle nostre possibilità, quello con la Zeronove e il prossimo con il San Mauro saranno degli ottimi test match per prepararci alla sfida con la Jesina, in cui proveremo a tutti i costi – conclude Marsili – a raggiungere il primo risultato utile del nostro campionato”.
La sfida tra Cargomar Rari Nantes Napoli e Zeronove Roma, valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dall’arbitro Vildacci della sezione campana.

Commenti

Questo articolo è stato letto 297 volte