De Laurentiis, festa e mercato: «Terzini e attacco per ridurre gap»

Prima la festa di fine anno negli spogliatoi, poi lo sguardo al futuro. «Sappiamo di avere un buon gruppo. Ancelotti è stato sempre paragonato alla precedente gestione, ma ha lavorato tanto per questa e per la prossima stagione». Aurelio De Laurentiis sembra soddisfatto da questo Napoli. «È stato un secondo posto importante, con tredici punti di vantaggio sulla terza, quindi siamo una seconda Juventus e noi facciamo tanto con molto meno rispetto a loro».

La gara con la prima in classifica continua. «Il tifoso del Napoli vuole battere i bianconeri, ma loro sono i padroni d’Italia. Li apprezzo, è giusto che ragionino a modo loro, ma non condivido il loro pensiero. Non possiamo indebitarci prendendo Icardi o Messi. Napoli non gode di una grande pubblicità, non è facile convincere calciatori e le loro famiglie», ha continuato a Radio Kiss Kiss.

Poi il mercato. «Abbiamo bisogno di mettere a posto attacco e terzini per ridurre il gap dalla Juve. Non abbiamo le loro risorse, così come Napoli non ha le risorse di Torino. Bisogna avere il coraggio ed il cervello per raggiungere determinati obiettivi. Le contestazioni? Abbiamo 40 milioni di tifosi, un giorno arriveremo a 80 milioni esplorando territori ancora none esplorati, nulla a che vedere con 300 tifosi che contestano in Curva».

Il Mattino

Commenti

Questo articolo è stato letto 701 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu