Gli interventi di Carlo Laudisa, Ciccio Baiano, Gigi Cagni e Antonio Moschella a Radio Marte

A Radio Marte, nel corso di ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Carlo Laudisa, giornalista

“Nella testa di De Laurentiis c’è la volontà di fare qualche affare importante e sarebbe sbagliato dire che il Napoli non coltiva il sogno Icardi. C’è da vedere però, la richiesta dell’Inter e anche il parere del calciatore. Alla fine del percorso, la trattativa risulta difficile, ma la certezza è che il Napoli è su calciatori importanti. Il mercato ha tante trame, non bisogna innamorarsi di una singola ipotesi.

Scambio Icardi-Dybala? La Juve ha tanti attaccanti, l’Inter non lo venderebbe alla Juve ma il mercato può cambiare. Ogni allenatore vorrebbe avere la rosa definita prima del ritiro, Conte è tra questi ma conosce le difficoltà dell’Inter. Lozano, James Rodriguez e Zapata sono grandi nomi, se arrivassero due di questi, il Napoli meriterebbe un applauso. Le cifre per Icardi farebbero impallidire tante società in Europa, dal cartellino, all’ingaggio di 8 milioni a stagione”.

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Ciccio Baiano, allenatore

“Non so cosa cerca il Napoli in attacco, se Ancelotti vuole una prima punta vera oppure un trequartista. James Rodriguez al Bayern Monaco ha fatto cose eccezionali e il suo ingaggio è elevato perchè parliamo di un calciatore acquistato ad una cifra non inferiore a 70 milioni.

Fossi nel Napoli prenderei Icardi, non perchè Zapata non è adatto, ma perchè sarebbe un paradosso comprare un attaccante a 50 milioni dopo averlo venduto a 20 milioni. E’ il primo anno che Zapata segna tanti gol e può essere che negli anni continuerà a segnare anche di più, ma è anche possibile che ne segni 10 a campionato, come ha fatto finora. Icardi, invece, ti garantisce almeno 20 gol”.

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Gigi Cagni, allenatore

“Prediligo il 4-3-3 perchè è il modulo che utilizzavo da giocatore e con questo sistema trovavo che le mie squadre avevano più equilibrio ecco perchè poi da allenatore l’ho adotatto.

Quando hai giocatori di qualità tecnica puoi fare tutto ed è quello che Ancelotti sta cercando. L’anno scorso al Napoli è mancato il gol e per queasto si sta guardando intorno, per dare più forza all’attacco.

Zapata non penso si muoverà da Bergamo: l’Atalanta ha raggiunto la Champions, a Napoli ci è già stato e per questo mi sembrerebbe strano se cambiasse squadra”.

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Antonio Moschella

“La doppia amichevole col Napoli? La situazione amichevoli non tiene banco in questo momento perchè il Barca si sta ancora leccando le ferite e non è certo che resterà Valverde.

A James Rodriguez potrebbe interessare la destinazione Napoli perchè non rientra nei piani del Real Madrid. La vedo comunque una trattativa difficile perchè credo che il calciatore possa abbassarsi l’ingaggio per tornare a giocare con Ancelotti, ma il cartellino resterà alto”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 462 volte