Champions, il cammino verso gli ottavi: per i bookmaker possibile l’en plein delle italiane

ROMA – Juve e Napoli con un piede e mezzo negli ottavi, Inter e Atalanta in piena corsa. Queste, in sintesi, le valutazioni degli analisti di Stanleybet.it sulle quattro italiane dopo il sorteggio dei gironi Champions. Il passaggio del turno dei bianconeri è scontato, a 1,06. Se la giocheranno per il primo posto con l’Atletico Madrid, la cui qualificazione è blindata a 1,15. Difficile quindi il cammino per il Bayer Leverkusen (a 4,00) proibitivo quello del Lokomotiv Mosca, a 25.

Il Napoli, spiega Agipronews, deve digerire lo spauracchio Liverpool, ma il sorteggio è stato benevolo per quanto riguarda le altre due avversarie. La qualificazione di Ancelotti agli ottavi è appena a 1,15, quota di poco superiore all’1,08 dei Reds. Qualche chance è concessa al Salisburgo, a 4,00, mentre il Genk rema al largo, a 15.

Piuttosto fortunata l’Atalanta, considerando che partiva in ultima fascia. C’è l’intoccabile Manchester City (qualificazione a quota rasoterra, 1,02), ma ci sono anche le più abbordabili Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk. La lotta per il secondo potrebbe essere serrata con gli ucraini: per Stanleybet.it gli uomini di Gasperini sono leggermente favoriti, a 1,72, mentre lo Shakhtar si ferma a 2,00. Più lontana la Dinamo, a 7,50.

Infine l’Inter, alle prese con un girone difficile. Il Barcellona è dato ovviamente a bassissima quota (1,08), la vera sfida è per la piazza d’onore, con il Borussia Dortmund avanti di un soffio sui nerazzurri: 1,80 contro 1,90. Fuori dai giochi lo Slavia Praga, a 20. MF/Agipro

AGIPRO Srl

Commenti

Questo articolo è stato letto 916 volte