LE INTERVISTE – Fonseca: “Terzo posto giusto, ma non abbiamo vinto nulla”

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, dopo la vittoria contro il Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport: “Abbiamo giocato contro una bella squadra, ma noi abbiamo iniziato molto bene la partita, con la palla tra i piedi, giocando sempre da dietro. Abbiamo fatto un bellissimo gol, poi abbiamo sbagliato il rigore, la squadra ha sentito addosso questo momento e abbiamo perso aggressività. E’ normale che contro una squadra come il Napoli si abbia una reazione come quella. Poi all’intervallo ho detto alla squadra di continuare a pressare alti, così abbiamo controllato sempre la partita e fatto un secondo tempo”.
Sta nascendo un campione con Zaniolo? “Non solo lui, tutta la squadra sta capendo che stando insieme è più forte. Dzeko oggi non ha segnato, ma ha lavorato tanto per la squadra in fase difensiva. Questo è l’atteggiamento che bisogna avere. Abbiamo tanti infortunati. La squadra ha capito il momento, ha capito di dover rimanere sempre insieme”.
Sulla classifica: “Finora non abbiamo vinto nulla, bisogna pensare alla prossima partita. Voglio che pensiamo partita dopo partita. Siamo in una posizione giusta, ma la cosa più importante è la prossima partita”.
Sulla posizione di Mancini: “Dà un equilibrio importante alla squadra. E’ un giocatore tatticamente intelligente. E’ giusto dire che sta facendo un lavoro molto importante per la squadra”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 1174 volte