Di Marzio: “Spero che il ritiro dia risultati”

Ieri il tecnico azzurro dopo il confronto con i giocatori, ha deciso di adottare il pugno duro, imponendo loro il ritiro fino al match di sabato contro l’Udinese alla Dacia Arena. A tal proposito, nel corso di una trasmissione sportiva radiofonica è intervenuto l’ex allenatore del Napoli, Gianni di Marzio, il quale ha dichiarato quanto segue: “Mi auguro che questo ritiro voluto da Ancelotti, dia davvero risultati , questa squadra, attualmente, è in totale confusione, non corre più , non ha un gioco, non ha mordente nè cattiveria agonistica e per giunta non ha un’identità. Anche l’allenatore però ci ha messo del suo, ma il ritiro penso debba  servire per parlare ad ogni singolo calciatore. Il patron De Laurentiis non ha ancora mandato via Ancelotti poiché, forse, non ha individuato sulla piazza dei tecnici capaci e preparati che possano rimettere il Napoli sulla strada giusta. Io imputo al mister il fatto che non si è imposto nelle scelte di mercato, pur essendo arrivati dei buonissimi calciatori , non erano quelli adatti ad  interpretare al meglio il modulo dell’allenatore. Ora le cose stanno precipitando, tuttavia, non è detto che la squadra non ritrovi la serenità per proseguire degnamente in campionato. D’altronde c è da passare il turno in Champions ed il Napoli non può permettersi il lusso di un calo di tensione.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 400 volte