Chi è Diego Demme, neo acquisto azzurro

Primo colpo del Napoli in questo mercato, cosiddetto di riparazione: sta per arrivare, infatti, all’ombra del Vesuvio Diego Demme, ventottenne centrocampista proveniente dal Lipsia. Ma chi è Diego Demme, ai più ancora sconosciuto? Si tratta di un vero combattente nato, molto tenace e ricco di furore agonistico, capace di difendere, contrastare e dare il là all’azione offensiva grazie anche alla sua moderna visione di gioco.  Inoltre in fase di marcatura è veramente  asfissiante ed all’occorrenza potrebbe anche ricoprire il ruolo di terzino. Nato in Germania, precisamente  a Herford, in Renania, non si chiama Diego per caso ma perché il padre Enzo, di origini calabresi, era un grosso estimatore del pibe de’ oro. E’stato proprio lui a trasmettergli la passione per il pallone, a correre tantissimo ed a calciare con tutti e due i piedi, caratteristica di non poco conto. Non è un gigante, essendo alto solo 170 centimetri ma è assai efficace in mezzo al campo. L’ormai ex capitano della compagine tedesca ha rivelato di essere  sempre stato un simpatizzante del club partenopeo, amore ereditato dal genitore che, come detto, impazziva per le gesta straordinarie del campione argentino durante i suoi trascorsi a Napoli. Demme che mastica un pò di italiano ha confessato di avere tutte le cassette delle gare di Diego Maradona con la casacca azzurra ed ancora oggi non smette mai di guardarle. Dunque indossare la maglia del Napoli rappresenta la realizzazione di un sogno accarezzato da tempo. Il neo regista che oggi si sottoporrà alle rituali visite mediche a Roma presso Villa Stuart, si rifà proprio all’attuale tecnico partenopeo Rino Gattuso che considera addirittura un idolo. In verità il giocatore italo-tedesco  è stato diverse volte  nel capoluogo campano e ne è rimasto estasiato fin dal suo primo impatto con la città. I sostenitori azzurri lo hanno già accolto con tanto amore ed affetto attraverso i social.  Adesso dovrà  dimostrare di meritare i colori e lo stadio che fu del grande Diego Maradona. L’acquisto di Demme, per la cronaca,  costerà alla società di De Laurentiis 12 milioni di euro, mentre al giocatore andranno poco più di 2 milioni di euro a stagione.

Commenti

Questo articolo è stato letto 297 volte