LE INTERVISTE – Torino, Giampaolo: “La squadra è con me e l’ha dimostrato, significa che sono ancora credibile”

Marco Giampaolo, allenatore del Torino, dopo il pareggio ottenuto sul campo del Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport: “A me è piaciuta la squadra, l’attaccamento, le risposte che hanno dato tutti. La squadra non s’è rassegnata all’attuale posizione in classifica dopo aver subito tante disavventure che ammazzerebbero chiunque. Tutto quello che abbiamo sperperato ha dell’incredibile. Ma contro questo Napoli abbiamo giocato con orgoglio e non era semplice”.

Oggi s’è seduto in panchina col timore che fosse l’ultima per lei?
“Ci può stare perché la classifica è quella che è. Ma non mi rassegno a questa classifica perché il Torino è una squadra molto più forte rispetto a quello che racconta la classifica. La mia fiducia sta nel fatto che la squadra è lì, attaccata e gioca rispettando il proprio allenatore. Noi vincevamo partite al 90′ e siamo riusciti a perderle. Siamo penalizzati e condannati da alcuni minuti, alcune partite. Con la squadra ho parlato chiaramente: non si guarda né al passato né al futuro, conta la partita del presente”.

Perché perdete 23 punti da situazioni di vantaggio?
“Sì, ma oggi è qualcosa di diverso rispetto a quanto sperperato in passato. Oggi Insigne s’è inventato un eurogol e ci può stare. Non sono queste le partite su cui recriminare. Noi siamo stati capaci di vincere fino al 75′ con la Juventus, di vincere 3-1 al Sassuolo fino all’83’, vincere fino al 91′ con la Lazio e poi perdere 3-4… Questa è la storia che raccontiamo. Abbiamo pagato a caro prezzo i momenti in cui non siamo riusciti a gestire le difficoltà nelle partite, ma non è il caso di oggi”.

Cosa c’è nell’abbraccio di Izzo?
“Il gesto di Izzo mi fa piacere, me l’ha dimostrato palesemente. Gli altri l’hanno fatto con la prestazione. Questo mi rende orgoglioso della squadra perché significa che sono ancora credibile, perché alla fine di questo si tratta. Non ci arrendiamo”.

TMW

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu