Gattuso, prima della firma, pretende chiarezza sul progetto Napoli

Rino Gattuso, nel suo percorso azzurro, iniziato tredici mesi fa, ha fatto bene, vincendo anche un trofeo di tutto rispetto come la Coppa Italia, quindi De Laurentiis appare intenzionato a rinnovargli il contratto. Tuttavia il tecnico ex Milan, prima di mettere nero su bianco con la firma, pretende di conoscere le intenzioni del presidente sul progetto futuro del Napoli che dovrà avere delle certezze e non dei dubbi. Malgrado il bel successo in Sardegna per Gattuso non sono  mancate le critiche degli addetti ai lavori, che nutrono ancora delle perplessità sul suo operato. Questo rappresenta un altro  motivo per cui l’allenatore azzurro ha preso ancora tempo prima di accettare il prolungamento del matrimonio con la società partenopea. C è da dire che le parti hanno già un accordo verbale siglato poco più di due mesi fa a Castel Voltuno; De Laurentiis e Gattuso si sono stretti il cinque per un rinnovo fino al 2023, con un’opzione ancora di un ulteriore anno in caso di buoni risultati. Da allora, tuttavia, non se n’è parlato più, Rino ha sempre detto di aver bisogno di sentirsi parte integrante  di un progetto, come dimostra la rescissione del suo contratto con il Milan, club in cui non sentì più la fiducia di prima. Anche all’ombra del Vesuvio teme che possa accadere la stessa cosa, ragion per cui sta tentennando ed aspetta le intenzioni del patron, il quale appare intenzionato a tagliare di molto l’attuale monte ingaggi. Staremo a vedere prossimamente cosa accadrà.

Fonte “Repubblica Napoli”

Commenti