Coppa Italia, la Juve sbanca San Siro ed ipoteca la finale

Come successo nella scorsa edizione della Coppa Italia, l’Inter perde, in casa, la prima semifinale della manifestazione tricolore, dopo il Napoli che si aggiudicò il trofeo nella finale con i bianconeri, questa volta è stata proprio la Juventus ad avere la meglio, in rimonta, vincendo per 2 a 1 il match in virtù di un’altra doppietta del solito Cristiano Ronaldo, andato a segno, prima su rigore e poi su uno svarione difensivo di Bastoni, il tutto avvenuto nel primo tempo. A nulla sono valsi i tentativi dei nerazzurri di raddrizzare il risultato che non è più cambiato nella ripresa. Ricordiamo che la squadra di Conte era priva del suo uomo migliore, Lukaku, squalificato.  La Juve, con questo risultato, ipoteca la finale del 19 maggio; a meno di improbabili sorprese, infatti,  tra sei giorni allo Stadium, i  bianconeri saranno i primi finalisti di questa edizione ed attenderanno la vincente dell’altra semifinale che uscirà dal doppio confronto tra il Napoli e l’Atalanta. Non è escluso che si possa assistere ad una ennesima sfida tra bianconeri ed azzurri. Ma questo lo scopriremo solo vivendo!

Commenti