Napoli, stamane il giudice sportivo si esprimerà sulla squalifica per l’attaccante nigeriano

Il Napoli e Spalletti sono in ansia per conoscere le decisioni del giudice sportivo in merito all’espulsione di Osimhen, da parte dell’arbitro Aureliano, nel corso di Napoli – Venezia di domenica scorsa al Maradona. L’attaccante nigeriano rischia due turni di stop, quindi potrebbe mancare, non solo contro il Genoa a Marassi,  ma anche a Fuorigrotta nel big match contro la Juve, della terza giornata di serie A. Tuttavia nel caso che il referto arbitrale non parlerà di gioco violento, la squalifica dovrebbe essere di una sola giornata, con l’accompagnamento, al massimo, di un’ammenda pecuniaria.  Stamane il giudice sportivo si esprimerà sulla vicenda. Qualora la condanna fosse di due giornate la società azzurra farebbe immediatamente ricorso, forte dei precedenti dettati dal caso Morata, a cui furono comminati due turni di stop per lo stesso motivo, poi ridotti ad uno in seguito al ricorso vinto dai bianconeri.

Commenti