Conference League, Roma-Bodo: ribaltone giallorosso a 1,98, Espejord e Solbakken le mine vaganti dei bookie

ROMA – Due gol di scarto per rimontare il ko dell’andata e approdare alle semifinali di Conference League. L’obiettivo della Roma nel ritorno dei quarti contro il Bodo Glimt è fissato a quota 1,98 su Planetwin365, nella scommessa che prevede appunto un successo “largo” dei giallorossi dopo l’1-2 di una settimana fa. La vittoria – anche quella semplice che porterebbe ai supplementari – sembra in ogni caso scontata, vista l’offerta a 1,34 per l’«1» all’Olimpico, con 7 scommettitori su 10 che hanno puntato su Mourinho e i suoi. Nel testa a testa romano durante la fase a gironi i norvegesi riuscirono a strappare il pareggio, esito in questo caso dato a 5,00, mentre appare remota l’ipotesi blitz, in tabellone a più di 8 volte la posta. Per i giallorossi sarà importantissimo non subire altri gol, ipotesi però a 2,07 contro l’1,61 offerto per un’altra rete giallonera. Su questo punto potrebbe essere decisivo il rientro di Solbakken, di nuovo a disposizione dopo l’assenza dell’andata: l’esterno di nuovo a segno pagherebbe 6,00 su planetwin, ma prima di lui si piazza il compagno di reparto Espejord, a 5,00. Per la Roma Pellegrini ci riprova dopo il gol realizzato in Norvegia e parte a 2,75, così come Zaniolo che però potrebbe ancora partire dalla panchina. In prima fila c’è ancora una volta Abraham, in cima alle scommesse sui marcatori a quota 1,85.

Commenti