Nations League: Italia alla prova del nove, contro l’Inghilterra l’impresa di Mancini a 4,63

ROMA – Prova del nove per il nuovo corso dell’Italia manciniana, domani in campo contro l’Inghilterra per la terza giornata di Nations League. Il pareggio con la Germania e la vittoria sull’Ungheria hanno rilanciato le ambizioni azzurre, con la Nazionale ora favorita a 2,53 su Planetwin365 per il primo posto del girone 3 (rispetto al 5,15 di inizio settimana). Un passo in avanti netto, anche se la quota per la partita a Wolverhampton si apre in salita secondo i betting analyst: nonostante le porte chiuse, al Molineux il blitz dell’Italia si gioca a 4,63, lontano dall’1,77 di Southgate, ancora in cerca della prima vittoria dopo il ko con l’Ungheria e il pareggio con i tedeschi. Gli ultimi tre confronti diretti (compreso quello di un anno fa, nella finale di Euro 2020) sono tutti finiti sull’1-1, punteggio stavolta dato a 7,18, mentre per la «X» semplice l’offerta scende a 3,45. Anche gli scommettitori seguono il trend delle quote, con l’Inghilterra che in questo caso vola con il 53% delle preferenze contro il 20% finito sul «2».
In primo piano il bomber Kane e il velocissimo Sterling, gli uomini più pericolosi secondo gli analisti: l’attaccante del Tottenham apre il tabellone dei marcatori a quota 2,45 su Planetwin365, con l’esterno del City secondo a 3,10. Per gli azzurri scalpita nuovamente Scamacca, che dovrebbe tornare titolare dopo il turno di riposo con l’Ungheria: il suo gol si gioca a 4,50, davanti a Politano (6,00) e Pellegrini (6,50).Nell’altra partita del gruppo la strada è invece in discesa per la Germania, il cui successo in casa dell’Ungheria vale 1,38 contro l’8,00 di Rossi e i suoi. La squadra di Flick insegue l’Italia sul tabellone del vincente, a 2,65, davanti all’Inghilterra (3,30), e con gli ungheresi a chiudere a quota 38,00.

Commenti