Napoli – Ancora mistero sul capitolo portieri, a meno di 20 giorni dal campionato

Incredibile ed inaccettabile la politica del Napoli sul capitolo portieri; a meno di venti giorni dall’inizio del campionato è ancora fitto il mistero su chi saranno gli estremi difensori a disposizione di Spalletti, il quale ha sempre detto di volere due portieri di levatura, affidabili nel gioco con i piedi. Alex Meret non ha ancora firmato il rinnovo perchè intende avere chiarezza e nel caso in cui arrivassero Kepa, o Navas, il giovane friulano non avrebbe nessuna intenzione di essere solo un comprimario, come con Ospina. Una cosa è certa, il tecnico toscano ha bocciato Meret ed attende che si sblocchi questo benedetto caso.  Perché questo inutile attendismo? Un club come il Napoli non deve agire così. Tutte le squadre importanti della serie A hanno delle  certezze tra i pali mentre il Napoli no. Un’estenuante ricerca di un secondo che finora non ha dato risultati. Potrebbe anche succedere che Giuntoli ne debba trovare due di portieri, qualora Meret decidesse di cambiare aria per giuocare con continuità.  Oltre ai nomi già fatti, oggi circolano voci  su Mignolet e Ivusic.

Commenti