Benitez: “È stata una grande stagione: importante aver ruotato gli elementi della rosa. Sul futuro…”

Rafa Benitez è intervenuto ai microfoni dell’emittente spagnola Onda Cero. Ecco alcune sue dichiarazioni:

“La nostra è stata una grande stagione,  dico che siamo stati fortunati ma anche bravi.. Callejon? Come avevo pronostica ha segnato 20 gol e grazie anche a questo la squadra ha raggiunto il record dei 104 gol stagionali: questo è un nostro merito ed è allo stesso tempo un problema per le difese avversarie che devono stare attenti. L’anno scorso la squadra dipendeva da Cavani, ora è cambiato.
Callejon non è stato convocato? Non giudico il lavoro degli altri. Ad esempio, Albiol ha giocato moltissime partite, l’anno scorso non ha fatto una grande stagione, ma quest’anno si è riscattato.  Il segreto sta nel saper ruotare i giocatori 
e gestirli durante l’anno e questo ci ha permesso di lottare e di vincere la Coppa Italia.  Lavorare in questa maniera dà la possibilità di dare la stessa importanza a tutti gli obiettivi e rendere la rosa, con tutti i suoi elementi, più competitiva, in modo che tutti abbiano le loro possibilità da sfruttare.

Sul futuro: “Penso alla mia squadra ma non vedo nulla di male ad ascoltare la proposta di altri. La settimana prossima avremo un incontro con il presidente e Bigon per programmare il futuro ma non posso dare anticipazioni. Ringrazio tutti i tifosi che ci sono stati vicini tutta la stagione.

Commenti