La promessa del Faraone: “Tornerò a essere importante”

Stephan El Shaarawy conferma la sua permanenza al Milan e, soprattutto, la voglia di essere protagonista nella prossima stagione: “Riparto da qui per riconquistare il mio posto e la Nazionale”

“Il mio futuro è al Milan, l’ho sempre detto. Farò il possibile per tornare ad essere protagonista e l’anno prossimo voglio ripartire per riprendermi il Milan e la Nazionale”: è questo l’impegno preso da Stephan El Shaarawy che dopo circa cinque mesi di assenza per un infortunio al piede è rientrato a fine campionato ma non ha fatto in tempo a conquistare un posto in azzurro per il Mondiale.

“Ora sto bene. Purtroppo mancavano troppe poche partite per conquistare la convocazione in Nazionale – ha notato l’attaccante a margine dell’inaugurazione del Galaxy 11 Studio di Samsung in piazza Beccaria a Milano – so che Prandelli puntava su di me e lo ha dimostrato chiamandomi per l’ultimo stage. Mi ha detto che ha molta stima e fiducia e crede nelle mie potenzialità. Quello mi p bastato”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 200 volte