Napoli, Benitez vede un futuro vincente: ”Gettate le basi per qualcosa di importante’

NAPOLI – Ennesima dimostrazione di grande sintonia tra Rafa Benitez e Aurelio De Laurentiis. Il tecnico del Napoli ha scritto al presidente azzurro per gli auguri del compleanno, dimostrando grande unità d’intenti per un futuro vincente: ”Caro Aurelio, grazie per la fiducia e per aver creduto senza perplessita’ alle mie idee. Abbiamo messo le basi per il progetto che fin dal primo giorno avevamo in mente: creare una squadra con una mentalita’ vincente e internazionale”.

FUTURO ROSEO – Queste, per intero, le parole di Benitez rivolte la presidente: ”E’ appena terminata una lunga stagione, la mia prima a Napoli. Insieme a tanti collaboratori abbiamo costruito qualcosa di nuovo per questa citta’. Ti ringrazio per la fiducia che mi hai dato sin da subito. L’augurio  – prosegue – che ti posso fare e’ che tutto cio’ che di grande hai fatto e hai ottenuto dal tuo lavoro per questa societa’ sia solo la meta’ di quanto ti donera’ il futuro, perche’ l’impegno e la consapevolezza che hai nel tuo lavoro possano essere giustamente premiati. Auguri Presidente”.

HAMSIK: ”FESTEGGEREMO ANCORA INSIEME” – Al presidente De Laurentiis sono arrivato anche gli auguri di Marek Hamsik, anche lui ottimista per un futuro vincente: ”Abbiamo trascorso insieme un’altra stagione splendida coronata dal successo in Coppa Italia e da un campionato che ci ha visti protagonisti di una serie di primati nella storia del Napoli – le parole del centrocampista slovacco -. Un altro traguardo importante all’insegna di un progetto vincente che continua nella sua crescita sia in Italia che in Europa, verso il suo decimo anno di presidenza. A nome della squadra le rivolgo un augurio sincero ed affettuoso nell’auspicio di poter festeggiare insieme ancora tanti compleanni all’insegna della gioia, di successi e di tanta serenità”.

ALBIOL SOGNA LO SCUDETTO – Tra i protagonisti della stagione del Napoli, c’è anche il difensore Raul Albiol, al suo primo anno in Italia. Dal ritiro pre-Mondiale della Spagna, l’ex Real Madrid ha parlato con entusiasmo della sua stagione: ”Sono felice della scelta fatta – dice al quotidiano As – è stato un anno fondamentale per me, ho giocato molto e mi sono sentito importante”. Adesso l’obiettivo è poter competere con la Juventus per riportare il tricolore nel capoluogo campano: ”L’unica differenza è che loro sono riusciti a vincere tante partite con il minimo scarto, mentre noi abbiamo perso tanti punti quando in realtà avremmo dovuto vincere. E’ stato un problema di mentalità, dobbiamo imparare dagli errori che abbiamo fatto contro le squadre di bassa classifica se vogliamo lottare per lo scudetto nella prossima stagione”.

”SPERO NEL MONDIALE” – Albiol dovrà ancora attendere qualche giorno prima della lista dei 23 convocati ufficiali della Spagna del ct Del Bosque: ”Spero di andare in Brasile – confessa – vedremo chi sarà più in forma nel gruppo”. Chi invece il Mondiale lo vedrà da casa è il compagno di squadra Callejon: ”Ha avuto ed avrà grandi possibilità di essere convocato, ha disputato una stagione fantastica, è un grandissimo calciatore”, conclude il difensore azzurro.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
rafael benitez
aurelio de laurentiis

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 450 volte