Agente Fifa Durante: “Sandro? È un calciatore importante ed è in uscita”

L’agente Fifa Sabatino Durante è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Gli stadi in Brasile sono in grande ritardo a pochi giorni dall’inizio del Mondiale, ci sarà qualche protesta di troppo, l’organizzazione è costata almeno 3 o 4 volte più delle previsioni. C’è malcontento, la classe politica riesce ad essere peggiore della nostra. Sandro? E’ un giocatore importante e credo sia un uscita: costa tra gli otto e i dieci milioni di euro. Thalles del Vasco è un giovane interessante, decide le partite da solo. Sarebbe un grande colpo. Insigne è un calciatore che salta l’uomo facilmente, in Brasile farebbe faville. Spetta a Prandelli la scelta, mi auguro la convocazione, potrebbe essere un investimento per la nazionale del futuro. Alla fine verranno scelti giocatori più esperti”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 351 volte