Milan, si scatena l’asta per Balotelli: Arsenal e Monaco in pole

MILANO – Un’asta alla quale possono partecipare solo una decina di nababbi in tutto il mondo. E’ ufficialmente iniziata la corsa a Mario Balotelli. A dare il via è lo stesso agente del calciatore azzurro, Mino Raiola, come capita spesso con i suoi assistiti. “Ci sono 8-10 club nel mondo che possono permettersi di comprare Mario”, dice il procuratore italo-olandese a Sky Sports.

ARSENAL OLTRE I 30 MILIONI – In questo momento, nel lotto dei papabili corteggiatori, si distingue per attivismo l’Arsenal. Secondo i media inglesi, i Gunners sarebbero disposti ad andare oltre i 30 milioni di euro per avere il centravanti del Milan (per la precisione 31,3 pari a 25 milioni di sterline). E Raiola strizza l’occhio a questa prospettiva: “L’Arsenal è uno di questi 8-10 club. E’ una società fantastica. Nel calcio tutto è possibile”. Quando Raiola lascia qualcosa in sospeso così, significa che i movimenti sono all’orizzonte.

TRA LONDRA E MONTECARLO – In questo momento l’inseguimento a Balotelli sembra un affare tra Arsenal e Monaco. Anche i media inglesi spiegano che i londinesi devono guardarsi soprattutto dalla concorrenza del Principato dove l’asticella è arrivata a 30 milioni di euro. Nel lotto degli altri pretendenti di Mario, usciti più o meno allo scoperto nelle scorse settimane, ci sono Galatasaray, Schalke 04 e Wolfsburg. Ma negli ultimi giorni sembrano rimasti in due: Arsenal e Monaco. L’interesse è stato riattizzato dal gol partita di Balotelli all’Inghilterra nella partita d’esordio dell’Italia al Mondiale. In questo momento Super Mario, Kakà e De Sciglio sono le stelle rossonere più richieste sul mercato internazionale.

UN FRANCESE PER IL CENTROCAMPO – Nell’attesa che si sblocchi la trattativa con il Valencia per Rami, dalla Francia lanciano un nome nuovo per il centrocampo del Milan. E’ Clement Grenier, 23 anni, del Lione, valore di mercato vicino ai 10 milioni di euro, elemento utile per sostituire Montolivo perché è in grado di giocare da centrale davanti alla difesa e da trequartista, i due ruoli che possono essere coperti anche dal regista del Milan fermo a causa dell’infortunio alla tibia rimediato in Nazionale. Sulle tracce di Grenier, anche club di Premier League e il Bayer Leverkusen.

milan ac

serie A
Protagonisti:
mario balotelli
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 155 volte