Alessandro Canovi: ” Il destino di Higuain non è segnato, ma bisogna cercare una alternativa valida”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alessandro Canovi, agente FIFA

Il Napoli ha perso Mascherano ma non per colpa della società ma del calcio italiano. La squadra azzurra deve diventare più competitiva ma probabilmente si temporeggia anche in vista dei cambiamenti delle regole del calcio. Il destino di Higuain non è segnato ma bisogna cercare una alternativa valida”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 453 volte