Amichevoli: vincono Fiorentina, Udinese, Lazio e Sassuolo

I viola superano l’Estudiantes con un gol di Mario Gomez. La squadra di Pioli batte il Perugia 3-0: reti di Ledesma, Novaretti e Felipe Anderson. I friulani chiudono il ritiro con un successo sul Trapani. 3-1 del Sassuolo sul Pontedera, Brescia-Genoa 1-1

FIORENTINA-ESTUDIANTES 1-0
Esordio vincente della Fiorentina nella Coppa Euroamericana. Allo stadio di La Plata, in Argentina, i viola di Vincenzo Montella hanno battuto l’Estudiantes per 1-0 grazie alla rete di Mario Gomez al 29′ del primo tempo.

LAZIO-PERUGIA 3-0
Disordini e tentativi di scontri tra le tifoserie della Lazio e del Perugia oggi ad Auronzo di Cadore sede del ritiro laziale. Prima dell’amichevole tra le due squadre polizia e carabinieri in tenuta antisommossa sono dovuti interventire per separare i tifosi delle due formazioni. Particolarmente esagitati alcuni tifosi laziali alle prese con la contestazione anche nei confronti del presidente della società.
Le forze dell’ordine hanno effettuato anche delle cariche e lanciato fumogeni. Alcune transenne del Lazio Style Village sono state abbattute, in frantumi un vetro dei vigili urbani e qualche residente avrebbe lamentato danni in centro paese.
UDINESE-TRAPANI 2-1
L’Udinese chiude il ritiro in Carnia imponendosi 2-1 sul Trapani. Alla mezz’ora i friulani sono passati in vantaggio con Allan, che ha superato Marcone con un potente tiro da fuori area che si è insaccato all’incrocio dei pali. Dopo un tempo di marca bianconera nella ripresa il Trapani trova spesso la via della porta, ma non riesce a concretizzare. Al 31′ Geijo di testa segna il raddoppio. Il Trapani reagisce subito e Citro accorcia le distanze otto minuti più tardi, ma ormai è troppo tardi per riuscire a pareggiare.

SASSUOLO-PONTEDERA 3-1
Il Sassuolo ha battuto 3-1 il Pontedera (Lega Pro) nell’amichevole disputata a Carpineti, nel Reggiano, dove i neroverdi si allenano in ritiro precampionato. Al gol dei toscani (10′ pt) di Disanto, hanno replicato Zaza (38′ pt), Pavoletti (32′ st) e Berardi (40′ st su rigore).

BRESCIA –GENOA 1-1
Terzo impegno per i rossoblù di Gasperini che al Rigamonti di Brescia hanno affrontato nel pomeriggio i padroni di casa in una sfida terminata 1-1. Gara segnata dalle molte assenze in casa Genoa con il tecnico che ha dovuto fare a meno di Matri, fermato da una lesione al polpaccio e di Perotti, Izzo, Ribas, Antonini, Improta e Rosi, tutti alle prese con acciacchi non gravi, oltre all’assenza di Fetfatzidis ancora in vacanza dopo il mondiale brasiliano. Vantaggio iniziale delle Rondinelle al 7′ del primo tempo: Corvia sfrutta un errore di Marchese e dalla destra serve in area Ntow, libero di appoggiare in rete. Il pareggio arriva al 7′ della ripresa grazie a Kucka, schierato nel ruolo di “falso centravanti” vista l’assenza di punte centrali. Kucka ha sfruttato un cross di Antonelli e di testa ha battuto Serraiocco. Nel secondo tempo da segnalare l’esordio nel Genoa del giovane attaccante Davide Marsura, arrivato in prestito con diritto di riscatto dall’Udinese e che la societa’ del presidente Preziosi, presente in tribuna al Rigamonti, ha ufficializzato proprio oggi.
Infortunio muscolare per Alessandro Matri. L’attaccante rossoblù è stato costretto a saltare l’amichevole con il Brescia per un fastidio muscolare che si era manifestato alla vigilia. Gli accertamenti hanno evidenziato una lesione al polpaccio sinistro. Almeno 20 i giorni di stop per il giocatore arrivato per sostituire Alberto Gilardino. 
CESENA-CESENA PRIMAVERA 3-1
E’ iniziata sotto il diluvio la stagione del Cesena da serie A: i bianconeri nel tradizionale debutto con la Primavera di Beppe Angelini hanno vinto 3-1. Rete di Djuric al 17′ pt con un colpo di testa dopo un calcio d’angolo di Renzetti, pareggio dei baby con Pierfederici al 25′. All’ 1′ della ripresa rinvio sbagliato del portiere Iglio e ha insaccato di rapina Rodriguez; all’11’ st gol di Moncini su assist di Mordini.
Nel Cesena incoraggianti le prestazioni di Perico e Renzetti, si sono dati molto da fare Marilungo, Cascione e De Feudis, deve ancora carburare Defrel.
CHIEVO VERONA-VICENZA
L’amichevole del Chievo Verona, che nel pomeriggio avrebbe dovuto affrontare il Vicenza (formazione di Lega Pro) è stata annullata a causa del maltempo che ha flagellato il Veneto. La partita era in programma a San Zeno di Montagna (Verona), dove il Chievo sta svolgendo il ritiro. La sfida con il Vicenza non verrà recuperata in quanto le due squadre hanno già un calendario fitto tra amichevoli e Coppa Italia.

Fonte: SkySport

Commenti