Serie A: Chievo-Juventus apre il campionato, si giocherà sabato 30 agosto

MILANO – Sarà Chievo-Juventus la prima partita del campionato di serie A 2014-2015. La Lega ha stabilito anticipi e posticipi della prima giornata: la sfida del Bentegodi tra i veronesi e i campioni d’Italia si giocherà sabato 30 agosto alle 18. Sempre sabato 30, ma alle 20.45, il match clou del turno inaugurale tra Roma e Fiorentina. Domenica 31 agosto alle 18 Milan-Lazio, mentre nella serata di domenica, alle 20.45, si giocheranno tutte le altre partite della prima giornata: Atalanta-Verona, Cesena-Parma, Genoa-Napoli, Palermo-Sampdoria, Sassuolo-Cagliari, Torino-Inter e Udinese-Empoli.

La Lega ha anche ufficializzato gli orari delle partite per tutta la stagione: sabato ore 18.00 (1 anticipo); sabato ore 20.45 (1 anticipo); domenica ore 12.30 (1 anticipo); domenica ore 15.00 (6 gare); domenica ore 20.45 (1 posticipo). I turni infrasettimanali in programma nella 4/a giornata di andata (24 settembre 2014), nella 9/a giornata di andata (29 ottobre 2014) e nella 14/a giornata di ritorno (29 aprile 2015) si disputano mercoledì con inizio alle ore 20.45 (8 o 9 gare), con un posticipo giovedì alle ore 20.45 o un anticipo mercoledì alle ore 18.30 e, ove consentito dal calendario, un anticipo martedì alle ore 20.45. La 1/a giornata di andata si disputa domenica 31 agosto 2014 con inizio alle ore 20.45 (7 gare), con due anticipi sabato rispettivamente alle ore 18.00 e alle ore 20.45, e un anticipo domenica alle ore 18.00. La 17/a giornata di andata si disputa martedì 6 gennaio 2015, con inizio alle ore 15.00 (6 gare), con un anticipo lunedì alle ore 20.45, un anticipo martedì alle ore 12.30 e due posticipi martedì rispettivamente alle ore 18.30 e alle ore 21.00. La 10/a giornata di ritorno si disputa sabato 4 apri le 2015, con inizio alle ore 15.00 (8 gare), con due posticipi rispettivamente alle ore 18.30 e alle ore 21.00. La 19/a giornata di ritorno si disputa domenica 31 maggio 2015, con inizio alle ore 20.45 (10 gare in contemporanea).
 

serie A

Protagonisti:
Fonte: Repubblica

Commenti