Palermo, Zamparini: “Sono preoccupato, pensiamo solo alla salvezza”

PALERMO – Il pesante ko contro il Modena, costato l’eliminazione dalla Coppa Italia, costringe Maurizio Zamparini ad alzare la voce, a cinque giorni dal debutto in campionato del suo Palermo, al Barbera contro la Sampdoria. Il n.1 rosanero non si nasconde ma ammette di ignorare le cause della sconfitta contro i canarini di Novellino: “Quando il Palermo va in disgrazia vengo qui, altrimenti non mi vedete – sottolinea il patron dei siciliani, rivolto ai giornalisti – Sicuramente sono preoccupato, nessuno si aspettava questo passo falso, ancora voglio capire da cosa deriva, non sono venuto a fare processi, ma a capire per evitare che succeda ancora”.

“SPERO CHE HERNANDEZ RESTI E TORNI SE STESSO” – Intanto il club continua a muoversi sul mercato, assicurandosi due uomini di spessore per la difesa, l’ivoriano Bamba e l’esterno brasiliano Emerson Palmieri: “Sono giocatori che inseguivamo dal dopo Mondiale, il mercato è questo e fino all’ultimo nessuno riesce a concludere perché si chiede la luna – spiega Zamparini – li ho incontrati, hanno la faccia da bravi ragazzi e hanno esperienza. Hernandez non vuole andare al Benfica? Ci sono contatti, mi auguro che rimanga e ritorni l’Hernandez del dopo mercato perché, quando c’è il mercato, non è più lui. Però, se il giocatore vuole andare via, spero trovi la squadra e ci dia il tempo, che è brevissimo, per trovare i sostituti, che comunque abbiamo già in agenda”.

“NON PARLO PIÙ DI OBIETTIVI” – Le dichiarazioni di Zamparini su Ujkani, indicato come il n.1 su cui puntare, hanno scatenato molte polemiche: “Per me lui e Sorrentino sono due portieri che ci danno sicurezza, se la giocano alla pari, dipende dall’allenatore e da come si comportano in allenamento e in campo – chiarisce Zamparini – Ai tifosi dico che avremo una difesa all’altezza delle formazioni più forti, ritengo di avere un’ottima squadra con questi inserimenti e di avere un po’ di pazienza. Abbonamenti in calo dopo il ko in Coppa? Se invece di perdere 3-0, avessimo vinto, allora avremmo raddoppiato gli abbonati. Non parlo più di obiettivi stagionali, altrimenti perdiamo di nuovo 3-0: puntiamo alla salvezza”.

“CENTRO SPORTIVO, ASPETTIAMO GLI ULTIMI OK” – Infine notizie positive sul nuovo centro sportivo: “Ho fatto il punto con l’ad Cardinaletti, siamo già ok su tutto – annuncia Zamparini – si è incontrato con il sindaco di Carini, deve finire solo l’iter burocratico. Non appena arriva l’autorizzazione, il giorno dopo partiranno i lavori”.

BAMBA: “CONQUISTATO DAI COLORI ROSANERO” – Alle dichiarazioni di Maurizio Zamparini si intrecciano quelle di Souleymane Bamba, difensore centrale della nazionale ivoriana, fermo di firma sul contratto che lo legherà ai rosanero fino al 2017: “Il mio impatto con Palermo è stato eccellente, tutti mi hanno dato un grande benvenuto – ammette il giocatore africano – Ho fatto bene a scegliere questo club. Giocare qui, per un difensore, è il massimo: venire a Palermo è stata la decisione giusta. Conosco il club per il bellissimo colore delle maglie e perché seguivo molto la serie A, ma solo venendo qui ho capito perché i tifosi del Palermo sono molto passionali. A loro dico che darò il massimo per loro, come ho sempre fatto, sono un tipo a cui non piace perdere. L’obiettivo è fare un’ottima stagione e rimanere in serie A”.

Palermo calcio

Protagonisti:
maurizio zamparini
Fonte: Repubblica

Commenti